Vertenza Tecnogas di Gualtieri, firmato a Roma il rinnovo della cassa integrazione per i 300 lavoratori

E’ stato firmato questa mattina a Roma al ministero del Lavoro e delle Politiche sociali l’accordo per il rinnovo della cassa integrazione per ulteriori 6 mesi per i 300 lavoratori dell’azienda Tecnogas di Gualtieri. La Cassa integrazione guadagni straordinaria scade infatti il prossimo 31 agosto ed era necessaria una proroga.

“Abbiamo seguito fin dal’inizio, assieme al Sindaco di Gualtieri, la vertenza – afferma l’assessore regionale alle Attività produttive, Palma Costi – al fianco dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali, per la tutela dell’occupazione, il mantenimento della produzione e perché si arrivi alle condizioni che garantiscano il rilancio industriale. Un impegno che vogliamo portare avanti fino in fondo trattandosi di un presidio fondamentale per lo sviluppo del territorio e l’intera comunità locale”.

Domani altro appuntamento importante per l’azienda, sempre nella Capitale, dove è previsto l’incontro per conoscere le prospettive future dell’ azienda.