In più di 700 alla nona edizione di “Di corsa sul Secchia”

Si è chiusa la nona edizione delle Di Corsa Sul Secchia: il totale delle presenze è stata di 718 di cui 72 competitivi, 29 bambini nelle gare giovanili e 617 non competitivi.

Nella competitiva di 16,4 chilometri, vittoria di Matteo Pigoni della 3T Valtaro in 58’24”, secondo Savatore Franzese dell’Atl. Reggio in 58’24”, terzo Luca De Francesco dell’Mds Sassuolo in 59’17”. In campo femminile vince Elena Neri dell’Atl. 85 Faenza in 1h09’37”, seconda Eleonora Turrini della Sampolese in 1h10’00” e terza Claudia Leoncini della Polisportiva Correggio in 1h12’26”.

Società sportiva più numerosa il Circolo Cittanova con 103 presenze.

Il vicesindaco Cassinadri, presente a questa come alle precedenti edizioni, ha espresso a nome di tutta l’amministrazione comunale di Casalgrande i ringraziamenti “a tutti i partecipanti, numerosi come sempre, e a chi ha reso possibile lo svolgersi di questa bella iniziativa sportiva estiva, in primis la direzione della festa del Pd di Villalunga, i volontari di Ema, gs Virtus Casalgrande, Cicli Campioli, Avis di Casalgrande, podistica Scandiano, i ragazzi richiedenti asilo gestiti da Acli Salvaterra e la polisportiva Casalgrandese che hanno dato vita a questa bella edizione”.

Precisiamo infine che gli organizzatori chiedono scusa a chi tra i competitivi avesse trovato dentro al premio di partecipazione un salame con la data di scadenza riportata del 12 marzo 2018 rassicurandolo che in realtà la data corretta è 15 febbraio 2019: ci siamo accordi di questa cosa solo questa mattina, abbiamo contattato il fornitore e una scatola di questo prodotto è stata datata male, ma ci ha assicurato che la scadenza esatta è quella di febbraio 2019.