Formigine: vigile del fuoco trovato dai colleghi morto in casa

Domenico Memoli, 48 anni, stimato capo squadra dei vigili del fuoco, è stato trovato privo di vita nella sua abitazione di Formigine, morto per cause naturali. Sono stati i colleghi a rinvenire il corpo dell’uomo ieri mattina quando, non vedendolo arrivare e non riuscendo a contattarlo – Memoli si trovava solo in casa in quanto la famiglia era partita per le vacanze – sono andati a cercarlo a casa, trovandolo privo di vita.