Il 4 agosto torna a Castelnuovo Monti la Notte Rosa, “Spettacolari sapori d’Appennino”

Torna sabato 4 agosto la Notte Rosa di Castelnovo Monti, evento estivo attesissimo ed estremamente partecipato, con migliaia di persone che ogni anno invadono il capoluogo dell’Appennino.

Quest’anno la Notte Rosa è organizzata dal nuovo comitato per la valorizzazione del Centro Commerciale Naturale, che riunisce molti commercianti del paese, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e diverse associazioni del territorio.  “Il programma di quest’anno – spiegano gli organizzatori – è particolarmente ricco e accattivante, e unisce grandi spettacoli musicali di livello nazionale, stand gastronomici con specialità del territorio, negozi aperti per lo shopping notturno. Ringraziamo l’Amministrazione comunale che ci ha permesso di superare le difficoltà legate quest’anno in particolare a tutte le normative legate alla sicurezza, e poi a Carabinieri, Polizia Municipale, Protezione Civile e Croce Verde che ci daranno un grande aiuto in questo senso”.

Novità della Notte Rosa 2018 sarà lo “Street Food Appennino”, con associazioni e ristoratori locali che proporranno menu, piatti e sapori dell’Appennino reinventati secondo lo “stile di strada”, un trend molto forte nella ristorazione attuale e ricercato da turisti e amanti della gastronomia. Per la prima volta, saranno accolte in seno alla Notte Rosa anche associazioni e proposte enogastronomiche dei comuni vicini, a testimonianza di un clima di grande rinnovamento. Ad esempio ci sarà uno stand dell’Associazione Carpineti da vivere, con il tipico “Scarpazzone” e altre specialità, affiancato da altri provenienti da Casina, Gombio, Villa Minozzo e Baiso.

Ovviamente, il “piatto forte” della serata sarà rappresentato dalle attrazioni musicali e per ballare, davvero coinvolgenti: in piazza Peretti la band “Domani Smetto”, cover band ufficiale di J-Ax e degli Articolo 31, con un grande concerto di musica rap, pop ed elettronica, e una scaletta di indimenticabili successi. A seguire un altro appuntamento estremamente divertente: il Fluo Party proposto dall’Alcatraz di Milano, con animazione, gadget e tempera fluo per risplendere sotto la luce delle lampade wood. Il tutto verrà accompagnato dalla travolgente selezione musicale dei migliori DJ del “tempio del clubbing milanese”, per ballare tutta la notte. In Piazza Martiri della Libertà, invece, ci sarà il concerto della Shary Band, imperdibile per chi ama la Disco Music e vuole riviverne gli anni d’oro. Dall’aperitivo fino al mattino poi, ci saranno Dj set e musica House a cura di 7Monkeys e staff Antico Bar Magnani, con la possibilità di assaporare piadine, erbazzone, gnocco e pizza, anche al Forno Simonazzi.

A completare il quadro musicale, lungo tutte le vie del paese, si esibiranno artisti di pianobar, orchestre di liscio, complessi di musica rock, cantanti e Dj locali. Anche Piazza Gramsci, area dedicata allo Street Food Appennino, avrà una selezione musicale di grandi successi anni ’70, ’80 e ’90, curata da Deejay Lorenz, Enzo Persueder e Stefano Foroni, per rivivere gli anni d’oro della storica discoteca Marabù di Reggio Emilia.

Un programma ricchissimo, dunque, a cui si aggiungono, come accennato, le tante opportunità offerte dai negozi di Castelnovo per lo shopping (tra l’altro in periodo di saldi) e le attrazioni dedicate ai bambini.