Con “Iesuichen” il Teatro De Andrè inaugura martedì la stagione dialettale

Per cause di forza maggiore, lo spettacolo inaugurale della stagione dialettale del Teatro De Andrè “Ma chi l’ha dett?”, con Silvia Razzoli e Enzo Fontanesi ed in programma martedì 2 ottobre alle ore 21, è stato annullato. La rappresentazione verrà sostituita da “Iesuichen”, con Mauro Incerti e Andrea Zanni, e musiche di Omar Rizzi.

 

Il prezzo è sempre di 10 euro ed è consigliata la prenotazione, visto che già diversi posti sono stati assegnati in abbonamento. Per informazioni, rivolgersi alla biglietteria del teatro aperta dal martedì al sabato dalle 9 alle 13, e il martedì e giovedì pomeriggio dalle 15.30 alle 19.30.

Sito internet: http://www.teatrodeandre.it/biglietteria-teatro-de-andre/