Dall’1 ottobre torna Castellarano il “Centro Bambini e Famiglie”

E’ attivo dall’1 ottobre il servizio comunale dedicato ai bambini dai 15 ai 36 mesi e alle loro famiglie chiamato “Centro Bambini e Famiglie”.

“Si tratta dell’evoluzione di un progetto già attivo da qualche anno, chiamato allora “Centro Bambini e Genitori” – dice Paolo Iotti, vicesindaco di Castellarano, con delega alle politiche educative – “in questa proposta non solo bambini e genitori sono presi in considerazione, ma anche i nonni hanno i loro spazi, importanti come sono oggi nelle dinamiche familiari”.

Gli incontri si tengono presso il Nido di Infanzia “Il Mare delle Meraviglie” via della Pace 12 – Castellarano il martedì e il giovedì dalle 16.30 alle 18.30

Il progetto aiuta i bambini a socializzare con altri e a sperimentare nuovi linguaggi espressivi ed è di supporto alle famiglie, in quanto rappresenta un’occasione d’incontro e confronto con altri adulti su figli e stili genitoriali.

Il Centro Bambini e Famiglie prevede spazi e contesti strutturati e adeguati all’età dei bambini presenti, materiali intelligenti per sviluppare nuove competenze, una figura professionale che accoglie e propone attività di gioco e sostegno alla genitorialità.