Open Day al Punto Nascita di Mirandola

Successo di presenze per l’Open day sul Percorso Nascita organizzato dall’Azienda USL di Modena all’Ospedale di Mirandola: porte aperte, per tutta la mattinata di oggi, sabato 6 ottobre, al Punto nascita del Santa Maria Bianca, dove medici e ostetriche hanno incontrato le future mamme e neomamme, i papà e i bimbi che hanno partecipato alla presentazione della struttura e al Flash mob previsto nell’ambito della Settimana per l’Allattamento materno.

Dopo i saluti iniziali e un video per far conoscere il personale e il funzionamento del Reparto, è stato possibile toccare con mano l’offerta di assistenza del Punto nascita. Grazie anche al sostegno e alla collaborazione della Comunità, è oggi una struttura all’avanguardia, che non solo risponde pienamente agli standard nazionali richiesti per i Punti Nascita di primo livello, ma offre accudimento e personalizzazione in evento così speciale come l’arrivo di una nuova vita.

Le competenze professionali del personale ostetrico, infermieristico e medico, le dotazioni tecnologiche e strutturali, la completezza della presa in carico, dalla gravidanza ai primi giorni di vita del bambino: queste le caratteristiche dell’Unità operativa semplice di Ostetricia e Ginecologia, il cui personale era presente oggi ad accogliere le mamme insieme a tutto al personale del Nido, della Pediatria e del Consultorio di Mirandola.