Hera: riparte a Modena il servizio di raccolta foglie

Hera ha riavviato il servizio di raccolta foglie nel territorio del comune di Modena. L’attività, in cui sono impegnate circa quindici motospazzatrici di diverse dimensioni, si effettua nelle strade urbane e nelle piste ciclabili per un’estensione complessiva che supera gli 800 km.

Il servizio si svolge a ciclo continuo e copre un arco temporale lungo, che va fino a fine gennaio, poiché la caduta delle foglie varia secondo la specie arborea.

In questo periodo gli operatori sono impegnati prevalentemente nella zona sud-est della città, dove sono presenti essenze che in autunno perdono precocemente le foglie. Le attività sono programmate in modo da garantire i tempi di raccolta più rapidi possibile, anche se le importanti quantità in gioco e le condizioni meteorologiche avverse possono rendere più lento e difficoltoso lo svolgimento del servizio.

Solo lo scorso anno, grazie a questo servizio, sono state raccolte oltre 2.000 tonnellate di foglie che sono poi state avviate agli impianti di recupero.

Per incrementare la raccolta dell’organico e dei rifiuti a base vegetale e per contribuire alla buona riuscita di questo servizio, anche i cittadini possono partecipare attivamente alla raccolta di foglie e scarti vegetali, raccolti nei giardini o sui frontespizi delle abitazioni, conferendoli negli appositi contenitori stradali oppure svolgendo il compostaggio domestico nel proprio cortile. In questo modo si riduce la produzione di rifiuti all’origine.

Per segnalazioni e informazioni relative al servizio e a problemi di carattere ambientale è possibile rivolgersi al numero gratuito del Servizio Clienti 800.999.500, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18.