Scandiano, si impossessa di un autoarticolato: denunciato

Lunedì, poco dopo le undici del mattino, una pattuglia motociclistica della Polizia Municipale dell’Unione Tresinaro Secchia, impegnata nel controllo territoriale, è giunta nei pressi del parcheggio antistante la stazione di Scandiano, vedendo un autotreno Scania parcheggiato abusivamente all’interno del piazzale riservato agli autobus.

Mentre i poliziotti, in assenza del conducente, stavano redigendo il preavviso di violazione, questi è giunto a fornire i documenti. In seguito ai controlli sul veicolo è emersa nei confronti del guidatore una denuncia per l’appropriazione indebita della barchessa con 9 autovetture caricate. Il fatto era stato segnalato il giorno prima a S. Cecilia di Eboli.

Il conducente è stato pertanto denunciato ed è stata inoltre contattata la ditta proprietaria dell’autotreno che, provvedendo ad inviare un autista sul posto, solo dopo un giorno è così potuta rientrare in possesso del proprio mezzo.

Dai controlli effettuati sono emerse anche violazioni per il mancato rispetto dei tempi di guida.