Casalgrande, furto in tabaccheria in stile “Far west”: indagini dei Carabinieri

La forza esercitata sul cavo d’acciaio, da una parte tirata dall’auto e dall’altra agganciata al distributore automatico di sigarette di una tabaccheria di Casalgrande, ha permesso ai ladri di sradicare il distributore automatico che è stato quindi asportato.

L’origine dei fatti poco dopo le 3,00 di oggi 20 ottobre 2018, quando una pattuglia dei carabinieri della stazione di Casalgrande, su input dell’operatore in servizio al 112 allertato da un cittadino, interveniva in via Statale di Casalgrande, dove era stato segnalato un furto in atto. Sul posto i carabinieri accertavano che ignoti ladri con le modalità sopra esposte sradicavano il distributore automatico di sigarette della tabaccheria Maga 2 per poi, sganciato il cavo, dileguarsi con la refurtiva, il cui valore è in corso di quantificazione. Sulla vicenda i carabinieri di Casalgrande hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato.