Ragazza muore a Guastalla dopo una serata in discoteca. Aperta inchiesta

Una ragazza di 24 anni è morta a casa di amici per un malore nella notte tra venerdì e sabato a Guastalla, dopo una serata trascorsa in discoteca. La vittima è Annunziata Colurciello, originaria di Napoli ma residente in provincia di Novara, anche se si era da poco trasferita nel Mantovano dove lavorava come barista. La vicenda è ancora poco chiara come le circostanze del decesso. Pare che la giovane abbia manifestato un malessere generale dopo la serata in discoteca, tanto che gli amici hanno preferito ospitarla, sconsigliandole il rientro a casa. Proprio a casa di un conoscente, a Guastalla, il malore che non le ha lasciato scampo: ogni tentativo di rianimarla da parte dei sanitari del 118 è risultato vano. Il magistrato disporrà l’autopsia per accertare le cause della morte della ragazza e soprattutto per capire se abbia ingerito qualcosa di letale.