Infortunio sul lavoro a Gattatico, gravemente ferito operaio

Un infortunio sul lavoro dalle conseguenze gravi si è verificato poco dopo le sette di questa mattina in un’azienda alimentare di Gattatico, in provincia di Reggio Emilia, dove un operaio 34enne abitante a Campegine è rimasto seriamente ferito. Secondo la prima ricostruzione dei Carabinieri della stazione di Poviglio, che procedono unitamente al personale della Medicina del Lavoro dell’AUSL di Montecchio Emilia, l’operaio, mentre stava effettuando le operazioni di manutenzione di un silos è rimasto incastrato con un braccio all’interno del vano dove hanno sede le “lame senza fine”. L’uomo è stato soccorso dai sanitari inviati dal 118 e condotto all’Ospedale di Reggio Emilia dove è stato ricoverato in prognosi riservata. Sull’esatta dinamica dei fatti sono in corso accertamenti.