Controllo di vicinato: incontro al Castello di Formigine

Martedì 6 novembre, alle ore 20 presso la sala consiliare del Castello di Formigine, si terrà un incontro sul controllo di vicinato, aperto a tutti i cittadini che desiderano diventare parte attiva nel prendersi cura del proprio quartiere, segnalando fatti sospetti che potrebbero rivelarsi reati contro la proprietà e le persone. Saranno presenti il comandante della Polizia Municipale Mario Rossi e il Sindaco Maria Costi, che afferma: “i gruppi di controllo del vicinato sono molto attivi ai fini della prevenzione, e sono tanto più efficaci quante più persone presidiano il territorio. Per questo organizziamo incontri periodici di informazione, adesione e promozione, per questo nei prossimi giorni percorreremo anche una nuova strada per aumentare la capillarità dell’iniziativa: scriveremo ai possessori di cani, che possono essere di grande aiuto perché portando a spasso i loro amici a quattro zampe presidiano una data area del territorio e con cadenza periodica durante la stessa giornata. Chiederemo quindi – in tutta libertà – anche a loro di aderire ai gruppi attivi nel loro quartiere”. Dei 19 gruppi già costituiti, 12 sono a Formigine, 2  a Casinalbo, 1 a Colombaro, 1 a Corlo e 3 a Magreta, per un totale di circa 700 cittadini coinvolti in questa operazione che promuove il senso di appartenenza al proprio territorio e riattiva le relazioni nella comunità.

Per informazioni: Polizia Municipale, tel. 059 557 733.