Castelnuovo, online il nuovo sito del Comune e la nuova app per le segnalazioni

Il Comune di Castelnuovo Rangone rinnova il sito internet e mette a disposizione dei cittadini Comuni-chiamo, una piattaforma di segnalazioni online con app integrata, ideata per rendere più veloce ed efficiente la risoluzione dei problemi.

Dopo diverse settimane di preparazione, i due nuovi strumenti hanno debuttato online oggi, martedì 6 novembre.

“L’impostazione datata del nostro vecchio portale web non ci permetteva di comunicare in modo efficace i servizi e gli eventi sul territorio. Ora il sito – sottolinea Arianna Welisch, assessore con delega alla Comunicazione – è conforme alle linee guida indicate da Agid, l’Agenzia per l’Italia digitale, e garantisce una maggiore accessibilità grazie ad un nuovo layout grafico”.

E, insieme al sito, i cittadini potranno cominciare ad utilizzare anche la nuova App per effettuare segnalazioni al Comune: “Da oggi – spiega ancora l’assessore – anche i nostri cittadini potranno fare le loro segnalazioni con Comuni-chiamo, una piattaforma online con app integrata, ideata per rendere più veloce ed efficiente la risoluzione dei problemi. Il contributo di tutti è essenziale per la manutenzione del territorio ma spesso si usano i canali non ufficiali, come le pagine dei social network, che non garantiscono una pronta risposta. Per questo abbiamo messo a disposizione la piattaforma di segnalazioni Comuni-chiamo, che permetterà ad ogni cittadino di segnalare i problemi che riscontra in paese direttamente all’ufficio giusto, di ricevere risposta dal personale competente e di rimanere aggiornato fino alla risoluzione. Sarà sempre possibile fare le proprie segnalazioni tramite telefono, mail o direttamente allo sportello URP ma Comuni-chiamo permetterà al cittadino di avere l’amministrazione direttamente dall’altra parte dello schermo del suo smartphone”.

Il  nuovo servizio è semplice da usare: basta scaricare la app (disponibile per iOS e per Android) sullo smartphone oppure accedere al sito di Comuni-Chiamo, anche con il link ben visibile nella home page del sito del Comune. In tempo reale si possono segnalare con foto e messaggi svariati tipi di problematiche, dalla buca in strada alla mancata raccolta della spazzatura.

“Questo sistema – rimarca il sindaco Massimo Paradisi – ci consentirà di gestire in maniera informatizzata, in un unico contenitore, tutte le segnalazioni provenienti da cittadini, di monitorare i tempi di risposta, di mantenere un archivio di tutto ciò che è stato fatto, si sta facendo o è ancora da fare, garantendo così tempi di risposta certi.

Sin dall’inizio della legislatura – conclude Paradisi – abbiamo  cercato di costruire un dialogo con i cittadini fatto di confronto costante, nel rispetto di ruoli e prerogative, utilizzando tutti i canali che l’attuale mondo della comunicazione mette a disposizione. Oggi è il momento di mettere a disposizione nuovi strumenti e nuove forme: questo per avvicinare comunità ed Amministrazione e condividere non solo scelte strategiche ma anche l’amministrare quotidiano”.