Due corsi all’Università della Libera Età di Mirandola

 

Continuano i corsi all’Università della Libera Età di Mirandola, patrocinati dal Comune. Con l’inizio di novembre si affronterà il tema della storiografia latina con la docente Renata Bertoli, un interessante viaggio nelle opere e negli autori che hanno reso possibile la nostra conoscenza del mondo romano. Le lezioni inizieranno venerdì 9 novembre alle 16.30 presso la scuola media Montanari, in via Nuvolari, 4. La prima lezione tratterà le origini della storiografia latina, per poi approfondire su uno dei più celebri autori: Livio. Dopo un successivo incontro sulla storiografia monografica si concluderanno gli incontri venerdì 30 novembre con Tacito e la storiografia imperiale. In concomitanza, si terranno due incontri sulla Grande Guerra, intitolati “La prima guerra mondiale tra geopolitica e identità nazionale” con il professor Tommaso Palmieri. Questi due incontri avranno luogo i sabati 17 e 24 novembre alle 17 presso il Foyer del Teatro Nuovo. Durante il corso si discuterà di stimolanti argomenti quali le cause geopolitiche che portarono allo scoppio della prima guerra mondiale e gli effetti che questa ebbe sull’Europa. Quindi si toccheranno sia il lato politico che quello economico per scoprire se la violenza che dominò quegli anni contribuì allo sviluppo dei totalitarismi degli anni Venti.

Ogni corso ha un costo di 10 euro. Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni, da inviare entro una settimana prima dall’inizio del corso, contattare il numero 347/6861847, o inviare una e-mail a mirandolauniversita@gmail.com.