Oggi a Bologna la campagna di sensibilizzazione “Questo non è amore”

Anche quest’anno la Polizia di Stato ha avviato la campagna di prevenzione “Questo non è amore”. Protagoniste le donne, che purtroppo continuano ad essere vittime di violenza, soprattutto nei contesti familiari e nei rapporti di coppia.

Visti i risultati delle precedenti iniziative riprendono quindi le giornate di informazione e di sensibilizzazione con lo scopo di favorire ed agevolare un contatto diretto con le potenziali vittime, offrendo loro il supporto di un’equipe multidisciplinare composta da operatori specializzati della Polizia di Stato.

In vista della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne” del 25 novembre, la Polizia di Stato di Bologna oggi pomeriggio, a partire dalle ore 15:00, collocherà, nella cittadina Piazza del Nettuno, un camper e un gazebo con la presenza di personale della Divisione Anticrimine, della Squadra Mobile e dei medici e psicologi della Polizia di Stato per fornire consigli utili e un supporto qualificato.

Il progetto che proseguirà per i prossimi mesi nelle piazze cittadine prevede anche una serie di eventi e incontri presso le scuole della città di Bologna e della Provincia.

All’evento inaugurale di questa nuova stagione del progetto “Questo non è amore” parteciperà anche il Questore Gianfranco Bernabei.