“Città e Democrazia”, a Modena una conferenza di Carlo Olmo

Si intitola “Città e Democrazia”, come il suo ultimo libro, la conferenza che Carlo Olmo, uno dei massimi storici della città a livello internazionale, svolgerà martedì 4 dicembre alle 17.30 al Teatro San Carlo di Modena in via San Carlo 5. L’appuntamento, a partecipazione libera per tutti, sarà occasione di riprendere i temi presenti nel libro, edito nel 2018 da Donzelli.

Preceduta dall’intervento del sindaco Gian Carlo Muzzarelli, la lezione di Olmo alimenterà, dando vita a un ulteriore elemento di interesse, un dialogo con Carlo Altini, direttore scientifico della Fondazione Collegio San Carlo e professore di Storia della filosofia all’Università di Modena e Reggio Emilia.

L’iniziativa, promossa dal Comune in collaborazione con il San Carlo e l’Ordine degli Architetti con sostegno di Fondazione Cassa di risparmio di Modena, si collega alle attività relative alla mostra “La città del Novecento e il suo futuro”, che inaugurerà il 15 dicembre proprio nella chiesa di San Carlo.

La città del Novecento in Italia, spiegano i promotori dell’incontro e della mostra, coincide con l’affermazione della democrazia e di nuovi diritti di cittadinanza, civili e sociali. Le numerose contraddizioni, visibili nelle forme e nelle strutture urbane contemporanee, che hanno accompagnato la formazione della città nella seconda metà del secolo scorso, costituiscono attuali nodi concettuali, politici e progettuali.

Il rapporto tra città e democrazia segna la storia dell’umanità. Una storia in cui le due parole hanno assunto significati diversi, sino a divergere. Nell’incontro del 4 dicembre le riflessioni proposte riguarderanno parole, temi e attori della condizione urbana contemporanea nella crisi della democrazia nelle forme occidentali.

Carlo Olmo, professore emerito di Storia dell’architettura al Politecnico di Torino, ha insegnato all’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi, al Mit di Boston e in numerose università straniere. Dal 2001 collabora con l’Ufficio ricerche e documentazione Storia urbana del Comune di Modena.

Attestati di partecipazione a richiesta. Agli architetti due crediti formativi.

Per informazioni, tel. 059 2033876, oppure online (www.cittasostenibile.it).