Lapam in merito allo sdoppiamento della pesa nell’isola ecologica di via Regina Pacis

“Nelle scorse settimane abbiamo ricevuto numerose segnalazioni da parte di aziende associate che lamentavano un significativo aumento dei tempi nello smaltimento dei rifiuti di potatura nella centro di raccolta presso l’impianto Hera in via Regina Pacis di Sassuolo. Ci siamo immediatamente messi in contatto con Hera che, dopo alcuni incontri, è venuta incontro alle esigenze delle imprese”.

Cesare Marchetti, presidente Giardinieri Lapam, commenta così la decisione dello sdoppiamento della pesa nell’isola ecologica sassolese: “Siamo soddisfatti per lo sdoppiamento della pesa in via Regina Pacis e auspichiamo che questo provvedimento possa aiutare ad accelerare i tempi, contenere i costi e quindi migliorare il servizio. I responsabili di Hera hanno dimostrato buon senso e in tempi relativamente brevi questo primo risultato è stato raggiunto – commenta il presidente dei Giardinieri Lapam -. Ora attendiamo di capire come evolveranno le cose e se saranno necessari altri provvedimenti”.