Installate nuove caldaie in due scuole vignolesi

A seguito di rotture improvvise delle caldaie a servizio dell’asilo nido “Cappuccetto Rosso” di Brodano e delle scuole elementari “Aldo Moro” di via Cimarosa, il Comune ha provveduto nelle settimane scorse all’installazione di due nuove caldaie, in entrambi gli istituti, per un importo complessivo di circa 55.000 euro. In particolare, l’intervento al “Cappuccetto Rosso” è costato 16.000 euro e quello alle “Aldo Moro” 39.000 euro, compreso l’adeguamento alle normative vigenti in termini di impianti di riscaldamento.
“Questi due interventi – commenta l’assessore al bilancio, Roberta Amidei – erano del tutto inattesi quest’anno. Vista l’importanza degli stessi, abbiamo comunque provveduto ad effettuarli con la massima urgenza, per creare il minore disagio possibile a studenti e docenti. I fondi necessari alla sostituzione delle caldaie provengono da quelli relativi ad altri interventi previsti sulle scuole, poi prontamente rifinanziati con oneri di urbanizzazione in sede di variazioni di bilancio approvate durante l’ultimo consiglio comunale”.