Reggio Emilia, furto con spaccata in un bar

Questa notte i Carabinieri del nucleo di Reggio Emilia, su input della centrale operativa allertata dall’allarme, sono intervenuti in Via Samoggia per curare un sopralluogo di furto all’interno del bar Infinito. Sul posto gli agenti hanno avuto modo di accertare che ignoti ladri, utilizzando un tombino, avevano infranto la vetrata introducendosi all’interno del locale asportando, da un primo controllo ancora in fase di esatto accertamento, una macchina cambia monete. Tra danni cagionati per la perpetrazione del furto e refurtiva sottratta il danno è in corso di esatta stima. Sulla vicenda i Carabinieri hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato a carico di ignoti.