Il 7 gennaio riprendono i lavori in Via Vittorio Veneto

Come programmato e già annunciato dal 7 gennaio 2019 Hera riapre il cantiere in Via Vittorio Veneto, nel centro di Fiorano, per interventi sulla rete idrica e del gas metano.

Si lavorerà per stralci nel tratto che da Piazza Ciro Menotti arriva a Via Santa Caterina

Dalle ore 7 del 7 gennaio alle ore 24 del 18 gennaio, è prevista la chiusura totale del traffico con il divieto di transito, in Via Vittorio Veneto, da Via Antonio Gramsci a Via Guglielmo Marconi e il divieto di sosta nel tratto tra la piazza e Via Gramsci. Si fa eccezione per i veicoli destinati al carico e allo scarico delle merci per il tempo strettamente necessario alle operazioni, per i mezzi di soccorso, i veicoli dei residenti.

E’ consentito il transito per i veicoli, provenienti da Sassuolo, nel tratto che consente l’accesso al parcheggio retrostante la Banca Carisbo e a Via Bonincontro per utilizzare il parcheggio del Cinema Primavera; è consentito inoltre ai veicoli delle onoranze funebri durante lo svolgimento dei funerali presso la chiesa parrocchiale. Infine il transito è possibile ai veicoli che vengono autorizzati dall’Ufficio di Polizia Municipale.

Dalle ore 7 del 21 gennaio alle ore 24 del 12 febbraio, l’ordinanza prevede la chiusura parziale del traffico in Via Vittorio Veneto, da Via Santa Caterina a Via Antonio Gramsci, con il divieto di transito nella corsia riservata ai bus, direzione da Sassuolo a Maranello, con il divieto di sosta su tutto il tratto interessato. Inoltre sarà chiusa Via Bartolomeo Avanzini per l’immissione su Via Vittorio Veneto.

Durante i lavori la fermata dell’autobus è spostata in Via Santa Caterina, all’altezza delle Casette; anche gli scuolabus cambiano i loro tragitti e le famiglie interessate stanno ricevendo apposita comunicazione.