Il maiale si celebra a Casina: tutto è pronto per la festa del cicciolo

Il suino diventa protagonista. Torna a Casina per il terzo anno consecutivo la festa del cicciolo. Organizzato dal Comune, dalle associazioni del territorio, Emanuele Zannoni Food Consultig, salumificio Bonini, Vivere Casina, Scat e Pepe Nero caffé, l’evento è previsto per sabato 5 gennaio e con tantissime iniziative in programma.

Fin dalle ore 9:30, infatti, si darà inizio alla cottura dei ciccioli e dalle 12:00 ci sarà a la possibilità di pranzare con polenta, gnocco fritto, casagai e cotechino. Alle ore 15:00, invece, si terrà lo spettacolo di Ignes Fatui con Massimo Minucci (replica prevista alle 17:00), mentre alle ore 16:00 avverrà la premiazione del cicciolo più buono.

Durante tutta la giornata, inoltre, ci sarà il mercatino enogastronomico e dell’artigianato con DeeJay Set, zucchero filato, palloncini, befane e giochi per i bambini.

“Casina – spiegano Antonio Falbo e Andrea De Pietri, consiglieri comunali di Casina, tra gli organizzatori, – si prepara per il terzo anno di fila a celebrare l’Epifania festeggiando con uno dei prodotti enogastronomici più conosciuti e apprezzati del territorio.  Con tutte le associazioni locali abbiamo cercato di realizzare un evento speciale per le famiglie che unisca uno dei simboli del territorio alla nostra comunità”.