Azienda USL di Modena su giovane deceduto a Carpi

Nella mattinata di oggi, sabato 5 gennaio, è deceduto in casa un giovane di 21 anni residente a Carpi.

L’ambulanza del 118 è giunta al domicilio poco dopo le 10, trovando il ragazzo già in arresto cardiocircolatorio. Immediatamente sono iniziate le manovre rianimatorie avanzate, continuate anche all’arrivo del medico dell’elisoccorso che era stato preventivamente attivato. Le manovre sono proseguite per più di un’ora, finché gli operatori hanno dovuto constatare il decesso, avvenuto intorno alle 11.30.

Il giovane alle ore 4.29 di ieri aveva effettuato un accesso al Pronto soccorso di Carpi per dolore toracico aspecifico. Visitato e sottoposto ad accertamenti clinici e strumentali in assenza di riscontri patologici, il paziente è stato dimesso alle ore 7.18 con invio al curante.

Profondamente colpito per l’accaduto, il personale dell’Azienda USL di Modena si unisce al dolore dei familiari e degli amici del giovane.