Acero campestre secco sostituito con piante di Frassino in via Che Guevara

Sarà realizzata prossimamente dal Comune una nuova piantumazione di Frassini, in via Che Guevara, lungo la pista ciclabile parallela al parcheggio attiguo al supermercato Conad.

Queste piante, che meglio si adattano all’ambiente urbano e crescono con un comportamento ‘compatto’ (esemplari analoghi sono stati messi a dimora con un buon esito in via Bismantova), sostituiranno gli Aceri campestri, piantati diversi anni fa e oggi in cattivo stato vegetativo, diversi completamente o parzialmente secchi e a rischio caduta – un caso di caduta si è già verificato – e perciò in fase di rimozione o già rimossi in quanto morti, lasciando vuote alcune aiuole.

L’intervento, svolto dopo la consultazione del Consorzio Fitosanitario e dopo aver sostituito il terreno delle aiuole con altro terreno fertile, ha quindi per obiettivo la messa in sicurezza del sistema alberato e il miglioramento del decoro della ciclabile e della strada, entrambe molto frequentate.