Fascismo guerra foibe ed esodo

Sabato 9 febbraio 2019, alle ore 18, presso la Biblioteca Paolo Monelli al Bla, in Via Silvio Pellico 9, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Fiorano Modenese, in collaborazione co l’Istituto Storico di Modena, per il Giorno del Ricordo 2019, ha organizzato un incontro con Eric Gobetti, storico, collaboratore dell’Istituto Storico della Resistenza di Torino, Istoreto.

Dopo la laurea in storia ottiene il dottorato di ricerca in lingue, culture e società del mondo slavo con la tesi: “1941/1943. Il tempo delle scelte. Knin e Mostar fra l’occupazione e la guerra civile. Ottiene il dottorato di ricerca della Scuole Superiore di Studi Storici con la tesi: “Memoria e storiografia sull’occupazione italiana in Jugoslavia”.

Ha pubblicato diversi libri tra i quali: “Dittatore per caso. Un piccolo duce protetto dall’Italia fascista” (L’ancora del Mediterraneo 2001), “L’occupazione allegra. Italiani in Jugoslavia 1941-1943” (Carocci 2007); “1943/1945 La lunga liberazione” (Franco Angeli 2007), “Nema problema! Jugoslavie” (Miraggi 2011), “Alleati del nemico. L’occupazione italiana in Jugoslavia” (Laterza 2013).

Conoscitore delle lingue serbo e croato, esplora i Balcani e organizza viaggi di turismo storico nei paesi della ex Jugoslavia. Molte delle sue avventure le ha raccontate nel diario-reportage Collabora con RaiStoria realizzando diversi prodotti video tra cui “Bruce Lee tvoj Mostar” (2006), “About the bridge, Bruce Lee and other things” (2007). Nel 2016 è uscito il suo primo documentario storico: “Partizani. La Resistenza italiana in Montenegro”.