“Quartet” in scena dal 15 al 17 febbraio al Teatro Duse di Bologna

Erica Blanc, Giuseppe Pambieri, Cochi Ponzoni, Paola Quattrini. Sono loro a formare il poker d’assi della scena che, dal 15 al 17 febbraio (venerdì e sabato ore 21, domenica ore 16) sul palco del Teatro Duse di Bologna, interpreterà ‘Quartet’ commedia di Ronald Harwood, diretta da Patrick Rossi Gastaldi.

L’opera del commediografo inglese, portata al successo cinematografico grazie al film del 2012 diretto da Dustin Hoffman, è ambientata in Italia, culla del bel canto. Protagonisti sono quattro grandi interpreti d’opera in pensione. Famosi, energici, irascibili e, insieme, divertenti, vivono ospiti in una casa di riposo. A scompigliare il buon ritiro delle quattro vecchie glorie è la proposta di tornare in scena per rappresentare ad un gran gala il loro cavallo di battaglia:’Bella figlia dell’amore’, celeberrimo quartetto vocale dal ‘Rigoletto’ di Giuseppe Verdi. Tra rivelazioni, confessioni, invenzioni ed il classico coup de théâtre, i quattro troveranno il modo non solo di tornare sotto i riflettori, ma anche di far riascoltare le loro voci, riscoprendosi giovani e gloriosi come un tempo.

‘Quartet’ è un gioco teatrale e drammaturgico capace di far ridere, riflettere e commuovere, esaltato dalla maestria dei quattro big del teatro che lo interpretano.

BIGLIETTERIA

Teatro Duse

Dal lunedì al sabato, dalle ore 15 alle 19 e da un’ora prima dell’inizio degli spettacoli.

Via Cartoleria 42, 40124 Bologna | 051 231836 | biglietteria@teatrodusebologna.it

On line: circuito Vivaticket e Ticketone