Sassuolo aderisce a “M’illumino di meno”

Anche quest’anno il Comune di Sassuolo aderirà all’iniziativa “M’illumino di meno”, proposto per il quindicesimo anno consecutivo dalla trasmissione radiofonica Caterpillar, in onda su Rai Radio 2: la più grande campagna di sensibilizzazione sul Risparmio Energetico e la mobilità sostenibile, in calendario per venerdì 1° marzo, volta a promuovere buone pratiche di: razionalizzazione dei consumi energetici e riduzione degli sprechi; produzione di energia pulita; mobilità sostenibile (bici, car sharing, mezzi pubblici, andare a piedi); riduzione dei rifiuti (raccolta differenziata, riciclo e riuso, attenzione allo spreco di cibo).

Lo ha stabilito la Giunta nella seduta di ieri pomeriggio con la delibera n° 25/2019 in corso di pubblicazione all’Albo Pretorio.

L’Amministrazione comunale attribuisce grande importanza alle iniziative di sensibilizzazione della pubblica opinione sui temi energetici, come quella proposta dalla trasmissione radiofonica Caterpillar, per questo motivo, aderendo all’iniziativa, ha organizzate diverse iniziative, quali:

lo spegnimento dell’illuminazione per la sera del 1 Marzo della torre dell’orologio e della piazza, lasciando accese le luci sotto i portici di Piazza Garibaldi;

anticipare lo spegnimento del riscaldamento dell’ufficio tecnico i Quadrati alle ore 13 del 1 Marzo fatta eccezione della Polizia Municipale;

anticipare lo spegnimento del riscaldamento del Comparto XX Settembre e dell’URP alle ore 12 del 2 Marzo;

la riaccensione delle luci della torre e della piazza per la sera del 2 Marzo.