Stefano Bollani in concerto il 2 giugno a Scandiano

Dopo il grande annuncio fatto nella serata Anteprima festivaLOVE di mercoledì scorso 13 febbraio al teatro Boiardo di Scandiano dal Direttore artistico Dario Vergassola, il Sindaco Alessio Mammi, il Vicesindaco Matteo Nasciuti e l’assessore ai Saperi Alberto Pighini dei tre big del palinsesto musicale della V° edizione del festival, da oggi sono disponibili per l’acquisto i biglietti del concerto di Stefano Bollani “Piano solo” in programma domenica 2 giugno alle ore 21,30 in piazza Fiume.

Ricordiamo che il palinsesto della manifestazione che partirà venerdì 31 maggio sarà molto ricco ed articolato, multidisciplinare, e porterà nella tre giorni scandianesi sul nostro territorio importanti ospiti tra letteratura, arte, cinema, televisione, giornalismo, proponendo anche attività per bambini, famiglie, giovani, sportivi. Tantissime saranno le proposte, tutte di alta qualità che coinvolgeranno l’intero centro storico con le sue piazze, le sue vie, i suoi negozi, bar, ristoranti. Il palinsesto musicale, oltre al concerto di Bollani, proporrà sempre in piazza Fiume lo spettacolo “Come una specie di sorriso” venerdì 31 maggio alle ore 22 con Neri Marcorè che sarà accompagnato per l’occasione dallo Gnu Quartet e da due voci femminili in un omaggio a Fabrizio De Andrè a 20 anni dalla sua scomparsa, l’ingresso sarà gratuito e sabato 1 giugno alle ore 22 circa il concerto di Max Gazzè dal titolo “On the road”, sempre ad ingresso gratuito.

Quello di Stefano Bollani è un graditissimo ritorno per Scandiano dove l’artista si era già esibito durante una bellissima serata di piena estate nel 2011 all’interno della rassegna provinciale Mundus ancora una volta proposta nella magica cornice di piazza Fiume in un concerto di piano solo.

Domenica 2 giugno Bollani tornerà, quindi, con un grande appuntamento che lo vedrà solista al piano, ma più che un tradizionale concerto al pianoforte, quello che verrà proposto sarà un omaggio all’arte dell’improvvisazione. Nel momento in cui questo artista sale sul palco per il suo one man show, tutto può accadere. Non esiste nessuna scaletta, nessun programma di sala a cui aggrapparsi per seguire il succedersi dei brani. Lo spettatore è trascinato in un’avventura ogni sera diversa, un viaggio a perdifiato attraverso orizzonti musicali solo apparentemente lontani. Si può passare così da Bach ai Beatles, da Stravinskij ai ritmi brasiliani, con improvvise incursioni nel pop o nel repertorio italiano degli anni Quaranta. In questo vero e proprio flusso di coscienza musicale, il riso e l’emozione si mescolano.

I posti a sedere sono divisi in 4 settori, con biglietti rispettivamente al costo di Euro 50 (I° Settore), Euro 30 (II° Settore), Euro 20 (III° e IV° Settore). Da oggi i biglietti sono in vendita e si possono acquistare sul sito di Vivaticket e nei punti vendita Vivaticket, presso la biglietteria del Teatro Boiardo di Scandiano nelle sere di programmazione cinematografica (fino a metà maggio) o di mattina dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12, su appuntamento  (info@cinemateatroboiardo.com tel. 0522/854355). Se rimarranno dei biglietti disponibili, sarà possibile acquistarli anche direttamente il 2 giugno nella biglietteria all’ingresso di piazza Fiume dalle ore 18.

I posti riservati agli spettatori disabili su carrozzina sono da prenotare direttamente in teatro telefonando allo 0522/854355 (8 posti per carrozzina + 8 posti per gli accompagnatori).