Giuseppe Battiston martedì al teatro Boiardo di Scandiano

Giuseppe Battiston – foto di Fabrizio Cestari

Domani, martedì 5 marzo alle ore 21, sul palcoscenico del Teatro Boiardo di Scandiano il protagonista dello spettacolo “Churchill, il vizio della democrazia” sarà Giuseppe Battiston che insieme a Maria Roveran darà vita alla figura di Wiston Churchill, reinventandola e indagandola attraverso la magia del teatro.

 

È possibile che un uomo da solo riesca a cambiare il mondo? Per molti, Winston Churchill è, in tal senso, un’icona del Novecento, è l’Europa, colui che, grazie alle sue scelte politiche, ha salvato l’umanità dall’autodistruzione durante il tragico trentennio 1915-1945.
Carlo Gabardini, autore teatrale, conduttore radiofonico e attore comico (uno dei riferimenti forse più conosciuti è Olmo di Camera Cafe) ha scritto questo nuovo testo teatrale per Giuseppe Battiston, pensando a lui come all’interprete ideale in grado di restituirci la figura complessa, contraddittoria, imprevedibile di Churchill. Con maestria, Battiston reinventa la sua biografia, la immerge in un presente onirico e indaga il mistero dell’uomo, attraverso la magia del teatro, fra politica, eccessi, inconfondibili aspetti caratteriali, battute celebri e momenti privati…

Per informazioni: Cinema Teatro Boiardo tel. 0522/854355 – www.cinemateatroboiardo.com – info@cinemateatroboiardo.com