Vignola: studenti delle scuole superiori protagonisti di un campo di protezione civile

Il 17 marzo 2019 a Vignola, al Parco Europa, tornano come ogni anno le esercitazioni e i campi formativi di protezione civile coordinati dal Centro Servizi Volontariato e rivolti agli studenti delle scuole superiori del distretto, in collaborazione con il Comune di Vignola e l’Unione Terre di Castelli e la consulta provinciale di Protezione Civile.

Dopo un primo intervento in classe – in cui i volontari presentano che cosa fa e come agisce la protezione civile utilizzando tecniche di animazione e filmati – agli studenti è offerta la possibilità di partecipare ad un campo formativo affiancati dai volontari che spiegano loro cosa fare concretamente.

A Vignola, le associazioni coinvolte sono Associazione Nazionale Alpini, Pubblica Assistenza Vignola, Radio Club L. A. M. per un totale di 23 classi incontrate delle scuole Paradisi, Levi, Spallanzani.

Questa attività si inserisce in un calendario provinciale di campi di formazione di protezione civile, coordinato dal Csv, che nei prossimi mesi si terranno anche nei distretti di Carpi, Mirandola, Frignano e Sassuolo coinvolgendo associazioni di volontariato ed enti nella sensibilizzazione degli studenti degli istituti superiori del territorio.

L’importanza e il valore del progetto, giunto alla 13° edizione, viene confermata di anno in anno dai diversi soggetti che nel tempo hanno contribuito allo sviluppo di azioni efficaci e mirate rispetto agli obiettivi progettuali: stiamo parlando di associazioni di volontariato ed enti, studenti, docenti e operatori del Csv che condividono professionalità e prospettive per mettere in campo ogni anno proposte e attività idonee alla promozione della cittadinanza attiva e del volontariato di protezione civile.